Bando Regione Veneto: finanziamenti per formazione e strumenti di smart working al femminile

Bando Regione Veneto: finanziamenti per formazione e strumenti di smart working al femminile

Cfli informa  che con apposito bando (DGR 526/20) la Regione Veneto rende disponibili alle aziende importanti finanziamenti per favorire la crescita professionale del  personale femminile e favorire processi di smart working. L’importo del progetto, che potrà riguardare anche più aziende, va da un minimo di 50.000 euro ad un massimo di 200.000 euro
Nel dettaglio il bando finanzia:
1. La consulenza per l’assessment e l’adozione del piano di smart working
2. Strumentazione necessaria allo smart working (es. acquisto PC, videocamere, tablet, software, organizzazione e accesso a spazi di co-working).
3. Formazione (in presenza o FAD): i corsi di formazione potranno riguardare le seguenti materie:

– Materia tecnica (es. logistica, contabilità, lean, operations ecc..)
– Materie trasversali (lavorare in gruppo, gestione risorse umane, leadership, gestione tempo)
– Lingua inglese o altre lingue
– Area Informatica: Office, social media, web marketing, applicativi aziendali, gestione CRM ecc..
– Come lavorare in smart working (la gestione del lavoro a distanza, connessioni, gestione videoconferenze, gestione tempi e modi del lavoro a casa)
– Altro…

E’ possibile scegliere anche solo una attività/intervento tra quelle sopra indicate

Per informazioni, Direttore dott. Enrico Morgante ,  mail [email protected], mobile n. 393 9066742.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: