Rinnovo patente CQC gratuito: Perchè ?

rinnovo patente cqc gratuito

Rinnovo patente CQC gratuito: Perchè ?

La patente CQC merci e/o persone è indispensabile per diverse tipologie di conducenti: dai camionisti fino agli autisti di bus. La carta di qualificazione ha una validità di cinque anni. Il rinnovo, divenuto obbligatorio da febbraio 2020, avviene attraverso la frequenza di un corso specifico di 35 ore, a meno che la patente CQC non sia scaduta da più di due anni. In quest’ultimo caso è necessario frequentare il corso di formazione che prevede 130 ore di teoria e 10 ore di guida nonché nuovamente il sostenimento dei due esami previsti.

Lo scopo del corso da 35 ore è quello di permettere al conducente di migliorare le proprie conoscenze professionali e di aggiornarsi in merito a eventuali nuove norme, che possano garantire una maggiore sicurezza alla guida. Esso prevede soltanto lezioni teoriche, al termine delle quali non sarà necessario sostenere alcun esame.

La tua patente CQC è scaduta o sta per scadere? Non attendere altro tempo per provvedere al rinnovo. Il corso specifico per il rinnovo della patente cqc gratuito può essere infatti sostenuto a partire dai diciotto mesi antecedenti alla data di scadenza del documento. Con una CQC scaduta il conducente non potrà più guidare i veicoli per cui essa è obbligatoria finché non avrà provveduto all’obbligo di rinnovo. Le sanzioni previste secondo il nuovo codice della strada, in caso di violazione di tale norma, vanno da 155 euro a 624 euro, oltre al ritiro della carta di circolazione.

Sono aperte le adesioni al piano formativo che CFLI sta presentando al Fondo Forte per il finanziamento del 100% dei corsi.

I corsi saranno svolti da CFLI in collaborazione con FAI regionale del Veneto.

Per ulteriori informazioni in relazione alla struttura del corso per il rinnovo della patente CQC le imprese interessate non esitino a contattarci su [email protected] o chiamare al numero 041 53 334 155/156