I.T.S. Tecnico superiore per la mobilità delle persone e delle merci in ambito portuale-marittimo

I.T.S. Tecnico superiore per la mobilità delle persone e delle merci in ambito portuale-marittimo

Posizioni disponibili: 26

Cosa sono gli ITS?

I percorsi ITS – Istruzione Tecnica Superiore – sono dei nuovi percorsi di formazione/istruzione previsti dal Ministero che si pongono a metà tra Diploma di Scuola Media Superiore e la Laurea. Al termine dei corsi, dopoo svolgimento di un esame finale le cui prove sono stabilite dal Ministero dell’Istruzione viene rilasciato un Diploma di V livello EQF valido in tutta Europa.

I programmi formativi e la docenza saranno espressione di un Comitato Tecnico Scientifico al quale parteciperanno i rappresentanti delle imprese, dell’Università e di tutto il tessuto produttivo locale.

La frequenza è obbligatoria. Per essere ammessi all’esame finale è necessaria una frequenza pari al 80% del monte ore totale e l’esito positivo alle prove di verifica in itinere che saranno proposte.

L’ITS “Marco Polo” che gestirà il percorso in oggetto è espressione delle imprese del Porto di Venezia e della logistica Veneziana.

Obiettivi del corso:

Il corso biennale prevede 450 ore di teoria e 550 di tirocinio in azienda per ogni anno di studio. L’obiettivo è formare ogni anno 26 giovani in grado di inserirsi fin da subito – già al termine del tirocinio – in azienda garantendo così agli operatori del Porto di Venezia – terminalisti, spedizionieri, agenti marittimi, terminal – e più in generale alle imprese di logistica della Provincia un serbatoio permanente di giovani da cui attingere.

L’ITS “Marco Polo” che gestirà il percorso in oggetto è espressione delle imprese del Porto di Venezia e della logistica Veneziana.

Figura professionale:

Il “Tecnico Superiore per la mobilità delle persone e delle merci in ambito marittimo portuale” opera all’interno di imprese di servizi logistici, prevalentemente in area portuale, nell’ambito della pianificazione, della gestione e del controllo della movimentazione delle merci e delle relative informazioni. Partecipa allo sviluppo delle attività di organizzazione del trasporto specialmente marittimo-portuale, conoscendo le specifiche di settore, le normative che regolano il trasporto, le responsabilità dei diversi soggetti protagonisti del trasferimento merci e le dinamiche di sviluppo del business attuate dai players delle tratte marittime ed aeree internazionali; conosce le convenzioni internazionali, la tecnica doganale e gestisce la regolarizzazione dei rapporti commerciali tra clienti-fornitori e vettori. Per ultimo, è in grado di svolgere attività di coordinamento per le fasi di stoccaggio e di smistamento a magazzino/banchina, la gestione interna ed esterna dei flussi di merci e relative informazioni.

Sbocchi occupazionali:

La figura professionale in oggetto può trovare occupazione presso le seguenti tipologie di azienda:

  1. Terminal Portuali, aeroportuali e interporti
  2. Spedizionieri
  3. Spedizionieri doganali
  4. Imprese di Logistica
  5. Imprese manifatturiere come:
  • Addetto alla logistica distributiva
  • Responsabile di magazzino

CALENDARIO:

La parte formativa inizia nel mese di ottobre e si conclude indicativamente ad aprile, periodo di partenza dello stage in azienda.

SEDE:

La sede operativa della Fondazione ITS “Marco Polo” di Venezia è presso il CFLI – Zona Portuale S.Marta – 30123 Venezia

QUOTA DI ISCRIZIONE:

La quota di iscrizione al corso è fissata in € 600,00 per anno al netto di qualsiasi onere e commissione bancaria. La quota di iscrizione può essere versata anche in due rate da 300 € ciascuna.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

30 settembre 2015

SELEZIONI:

  • Giovedì 15 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 13.00: prove scritte d’inglese, informatica e di verifica delle conoscenze generali di logistica
  • Venerdì 16 ottobre dalle ore 9.00: prove orali fino a conclusione dei colloqui con tutti i candidati

Sede: CFLI, zona portuale Santa Marta Fabb. 16 – Venezia

Domanda di partecipazione alle selezioni

Bando